La storia

Nel 1962, da un'idea del Prof. Orfeo Sorbellini, il paese di San Quirico d'Orcia viene diviso in quattro Quartieri, cercando di rispettare la divisione storica del medioevo, per dar vita al “Barbarossa”, una festa ed evento che celebra un episodio storico importante avvenuto in queste terre. Nasce così il Quartiere di Prato che, con i colori Bianco-Verde, con il Toro come stemma e simbolo riconoscitivo e con il proprio motto “Liber et Audax”, occupa la parte Sud-Ovest del paese. La terza domenica di giugno, dopo una suggestiva sfilata lungo le vie del paese con dame, paggi, portavessilo, bandiere al vento e suono del tamburo a ritmi di sfida, rigorosamente vestiti con costumi storici, Il Prato sfida gli altri tre Quartieri nel "Campo delle Armi" a spettacolari gare di Bandiere con i propri Alfieri e gare di Tiro con l'Arco con propri Arcieri per la conquista delle Brocche dell'Imperatore. Leggi tutto

CENA DI NATALE 2016

QUARTIERE prato


prato